Profilo_FB.jpg

DANGER LINE

Non tutti i progetti nascono da un’idea. Questo progetto ce lo siamo guadagnato prova dopo prova, live dopo live, mossi solo da una grande motivazione…e quel gruppo di amici in pochi anni è dove non avrebbe mai immaginato di essere; a volte i progetti sono frutto diretto di una passione. La passione della band per la musica degli Avenged Sevenfold la si può ritrovare nell’energia, nella cura dei dettagli, nella costruzione dell’immagine, nella ricerca dei suoni, nei settaggi dell’Amp, nella scelta dello stesso microfono, nella ricerca degli elementi di scena, ma sopratutto nel sentirsi una cosa sola con il pubblico e rivivere emozioni uniche. Uniche, come quando The Rev, storico batterista scomparso prematuramente, sale sul palco con noi e rivive attraverso la sua voce in Critical Acclaim o quando le immagini dei suoi momenti iconici accompagnano l’arpeggio di So far Away, per un tributo coinvolgente che unisce tutta la Community. Una setlist che non dimentica, ripercorrendo i brani del passato, ma guarda anche ai nuovi lavori della band, un muro sonoro, atmosfere acustiche e duelli di chitarre. Qualcosa che si ricorda, un progetto musicale e non solo un’idea. Cinque musicisti, cinque amici, ognuno interprete del suo specifico ruolo, per il più emozionante tributo Avenged Sevenfold esistente in Italia.